Cos’è la stampa digitale.

Stampanti a Noleggio laser e getto inchiostro

La stampa digitale è un processo di stampa attraverso il quale un’immagine elaborata elettronicamente viene impressa in modo diretto su supporti di vario tipo e di diverse dimensioni.

Non esiste un solo modello di stampante in grado di supportare questo tipo di stampa, a cui ci si riferisce solitamente a livello professionale, ma sono presenti sul mercato dispositivi di diversa natura. Rispetto ai modelli off-set, in cui la stampa non avviene in modo diretto, le stampanti digitali garantiscono dei costi più bassi per quanto riguarda la stampa di tirature limitate, si rivelano più semplici da gestire e da manutenere e offrono maggiore flessibilità per quanto riguarda l’introduzione di modifiche o correzioni.

Ad esempio su questo sito web di Noleggio Stampanti sono disponibili periferiche digitali professionali per uso commerciale, adatte alla stampa di grandi formati e indicate per produrre tirature elevate, garantendo un basso costo per copia e una lunga durata nel tempo.

 

Le stampanti a getto d’inchiostro

Questo tipo di stampante è impiegato, per lo più, per riprodurre piccolissime tirature e si adatta perfettamente per stampare su formati di ampie dimensioni, ancora non supportati da altre tecnologie. Funzionano tramite delle testine, posizionate su un carrello che scorre orizzontalmente sul supporto, attraverso le quali vengono rilasciate delle piccole gocce di inchiostro, sia nero che a colori, che andranno a comporre il testo o l’immagine creata con il computer. Le stampanti a getto di inchiostro sono in grado di stampare su supporti cartacei e plastici, come ad esempio il PVC e sono molto comuni all’interno delle piccole tipografie, dimostrandosi ottimali dal punto di vista qualitativo, ma troppo lente per produzioni di grande livello. Non disponendo di una CPU interna, le stampanti a getto di inchiostro vanno collegate al computer o a memorie di massa esterne per ricevere i dati da stampare.

Le stampanti laser

Si tratta di stampanti utilizzate prevalentemente in ambito lavorativo e funzionanti secondo il principio dell’elettrostatica. Al termine del processo di stampa, l’immagine o il testo vengono impressi sul supporto, generalmente cartaceo, mediante un processo di fusione di una particolare polvere sul foglio. Assicurano una buona velocità di stampa e un basso costo per copia, ma si rendono inadatte per tirature oltre i 500 pezzi. Le stampanti laser impiegano il medesimo tempo sia per quanto riguarda la stampa di pagine diverse tra loro che per quanto riguarda la stampa di copie identiche, in quanto il tamburo viene pulito al termine di ogni stampa. Ciò le rende ideali per la stampa di opere come libri o documenti contenenti più pagine, ma limitate per quanto riguarda la stampa di numerose copie identiche. Come per quanto riguarda le stampanti a getto d’inchiostro, le stampanti laser devono essere collegate a un computer.

Le stampanti professionali

Si tratta di stampanti ad esclusivo utilizzo professionale, presenti all’interno di grandi tipografie e nei negozi specializzati. Oltre a stampare su supporti cartacei, questa categoria di stampanti supporta materiali plastici e in fibra, adattandosi alla produzione di tirature elevate e mantenendo bassi costi, inferiori persino a quelli delle stampanti laser. Per via dell’elevata qualità che offrono, le stampanti professionali sono impiegate per realizzare striscioni, adesivi, decorazioni per automobili, decorazioni murali, t-shirt e oggetti di qualsiasi tipo. Generalmente sono provviste di una CPU interna e non necessitano di particolari regolazioni, poiché sono totalmente automatizzate e semplici da utilizzare.

 

Continue Reading

Aprile è il mese della prevenzione: tutti “Insieme per costruire una cultura di prevenzione per la salute e la sicurezza sul lavoro”.

«Insieme per costruire una cultura di prevenzione per la salute e la sicurezza sul lavoro»: si tratta del tema scelto dall’ILO per celebrare il 28 aprile 2015 la Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro, attraverso una campagna che mira a promuovere a livello globale una cultura basata sul rispetto delle norme in materia di antinfortunistica, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Al fine di migliorare la situazione che grava ancora su molti luoghi di lavoro poco sicuri, è necessario che tutte le forze in campo si impegnino in maniera attiva non solo a rispettare le direttive europee ma anche ad incentivare un ambiente di lavoro più salubre, nonché ad assumere un comportamento responsabile e virtuoso di ognuno a seconda della propria competenza.

Prevenzione è la parola chiave per raggiungere l’obiettivo di migliorare il livello di qualità e di sicurezza sul lavoro non solo per gli addetti e gli impiegati ma anche per i dirigenti, e non incorrere più nel rischio che si verifichino infortuni, morti bianche e malattie gravi causate da ambienti di lavoro malsani e non rispettosi delle normative.

Si tratta di una campagna informativa internazionale indetta con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e di fornire gli strumenti più adeguati per comprendere in profondità l’importanza e la priorità che il ruolo della prevenzione ricopre nel determinare un’inversione di tendenza dei casi di incidente sul lavoro che si verificano ogni giorno in tutto il mondo: 1,3 milioni di incidenti mortali e oltre 160 milioni di casi di malattie professionali e, solo in Italia, una spesa di 50 miliardi di euro per sostenere l’emergenza.

La campagna informativa che investe tutti i media, da internet alla televisione, così da raggiungere il target di utenti più ampio possibile.

In Rai TV andrà in onda dal 20 al 26 aprile lo spot The dream job – Il lavoro che sogno, promosso da Anmil (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) in collaborazione con il Segretariato sociale Rai, che lancerà il messaggio positivo del lavoro come aspirazione a realizzare i propri sogni e non come incubo a cui soccombere.

In internet è possibile consultare il sito SafeDay e le pagine web dedicate al tema della Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro, dove sono pubblicati documenti di informazione e file multimediali.

Inoltre, come spiega il presidente dell’associazione Anmil Franco Bettoni: “Per la Giornata del 28 aprile l’Anmil promuoverà a Roma, in collaborazione con la Firotek, una partita di calcio a scopo di solidarietà in cui si sfideranno i dipendenti dell’azienda contro la squadra composta dai ragazzi della trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, alla quale saranno invitate centinaia di studenti”.

oxa

Attiva dal 1978 nel settore antinfortunistico e rivenditrice di articoli di abbigliamento da lavoro di alta qualità, l’Azienda Oxa di San Lazzaro (BO) raccoglie e sottolinea da sempre ogni iniziativa, sia a livello locale sia a livello nazionale e internazionale, di promozione della cultura della prevenzione e della sicurezza sul lavoro.

Continue Reading

Le ultime analisi del mercato di Gianluca di Marzio

calciomercato e speciale di marzio

Il famoso analista Gianluca di Marzio, giornalista di Sky, ha analizzato ben due casi che riguardano il futuro di ben due giocatori, ovvero Immobile e Jovetic, i quali ben presto potrebbero tornare in Italia.

Dalla Germania all’Italia: il futuro di Immobile secondo di Marzio.

Situazione difficile per Immobile, che oltre esser costretto a rimanere in panchina, non avrebbe ancora imparato la lingua tedesca, seppur militi nella squadra da diverso tempo.

Ciro Immobile, attuale giocatore del Borussia Dortmund, sarebbe pronto a fare il suo rientro in Italia, secondo le previsioni di calciomercato di Gianluca di Marzio.
L’analista infatti avrebbe esaminato le ultime settimane del giocatore, soprattutto quella nella quale avrebbe dovuto giocare contro la squadra più forte del campionato italiano, ovvero la Juventus. Immobile però è stato lasciato in panchina dall’allenatore, il quale lo avrebbe ritenuto non utile alla formazione per tentare il classico recupero dopo la sconfitta in trasferta per 2 reti a 1. Inoltre, Ciro Immobile non avrebbe ancora imparato il tedesco, altro problema che lo rende un elemento quasi estraneo alla formazione nella quale milita.

Sono diverse le squadre italiane che lo vorrebbero nella loro rosa, e tra di esse spicca il Milan, seguito dalla Fiorentina. Secondo Gianluca Di Marzio però, Immobile vorrebbe tornare al Napoli, dove la sua carriera calcistica è stata ricca di soddisfazioni.

calciomercato e speciale di marzio
Il caso Jovetic secondo Gianluca di Marzio.

Così come Immobile, anche Jovetic vorrebbe tornare in Italia, vista la poca considerazione ricevuta nel Manchester City.

Anche Jovetic, secondo Gianluca di Marzio, sarebbe pronto a fare il suo rientro in Italia, dopo una stagione passata con la maglia del Manchester City non proprio ricca di soddisfazioni.
Jovetic infatti viene spesso lasciato in panchina, malgrado la sua voglia di giocare sia sempre presente, e l’attuale allenatore, che non sta riuscendo a soddisfare le esigenze della società inglese, potrebbe ben presto fare le valigie e lasciare spazio a Benitez o Ancelotti.

Si tratta ovviamente di voci di corridoio, mentre quelle su Jovetic sarebbero fondate, visto che i suoi agenti sarebbero stati avvistati nella città di Milano diverse settimane fa.
La formazione dell’Inter, secondo le previsioni di di Marzio, sarebbe pronta ad acquistare il giocatore, anche se ultimamente la Juventus si sarebbe inserita nella trattativa, discutendo diverse volte sia con la società del Manchester City, sia con gli agenti di Jovetic.

Non è ancora ben chiaro quale delle due formazioni alla fine riuscirà a far vestire la propria maglia al giocatore, anche perché le due squadre stanno facendo il possibile per poter riportare Jovetic in Italia.
Mentre la Juventus opterebbe per il prestito, l’Inter sarebbe decisa ad acquistarlo, mentre la Fiorentina, squadra nella quale Jovetic ha ottenuto grande visibilità, sarebbe fuori dalle trattative, visto che il prezzo dell’ingaggio ha raggiunto cifre elevate.

Le altre due squadre che spesso si inseriscono in queste trattative sono Roma e Napoli, che per Jovetic non avrebbero fatto manovre di alcun tipo, visto che gli obiettivi di mercato di entrambe le squadre sono abbastanza diverse.
Secondo Gianluca Di Marzio comunque, al termine della stagione, e con la riapertura del calciomercato estivo, Jovetic dovrebbe abbandonare il Mancheser City.
E dovrebbe essere seguito da Immobile, pronto anch’egli al rientro in Italia.

Segui il calciomercato estero ed italiano su http://sport.sky.it/sport/calciomercato/gianluca_di_marzio.html

 

 

Continue Reading

Allarmi antifurto casa tecnologicamente avanzati: più sicuri e più adatti alle proprie esigenze

IQS

Tremilacinquecento: questo è il numero di furti che la città di Torino e la Provincia registrano negli ultimi sei mesi del 2014. Un dato allarmante, considerando che si tratta prevalentemente di furti in residenze private, abitate da famiglie o da persone sole che si trovano spesso in casa, come gli anziani.

L’insicurezza insorgente che produce tale preoccupazione si riflette sulla vita quotidiana dei cittadini, che non si sentono più sicuri tra le proprie mura domestiche, che vedono i propri beni in pericolo e che rischiano di vivere un’esperienza traumatica.

Tali intrusioni infatti si producono sovente senza tentativi di scasso, cosa che rende ancor più problematica la situazione e a cui serve una risposta chiara, concreta e risolutiva definitivamente: le nuove tecnologie vengono infatti impiegate dai ladri per semplificare l’intrusione negli appartamenti, l’apertura delle serrature, la manomissione dei sistemi antifurto, la chiave codificata delle casseforti.

È necessario dunque che le aziende produttrici di impianti d’allarme e antifurto per la casa adottino dispositivi tecnologici sempre più avanzati, brevettati e sicuri al cento per cento, che rendano impenetrabile l’intero sistema per qualunque malintenzionato esperto di tecnologie.

Un antifurto che si limita a far scattare la sirena d’allarme e a far squillare un paio di telefonini al giorno d’oggi non può più essere sufficiente a proteggere le mura domestiche dal rischio di intrusione e a garantire la protezione delle persone che vi abitano: servono sistemi progettati mediante l’uso di tecnologie d’avanguardia, con funzionalità di nuova generazione, che possano rispondere alle esigenze di persone che ormai vivono quotidianamente a stretto contatto con le tecnologie e con internet.

Quasi tutti al giorno d’oggi dispongono di un dispositivo mobile, tablet o smartphone, per accorciare le distanze con ciò che ci appartiene: amici, famiglia, viaggi ed esperienze vissute; anche la casa può essere dunque più vicina attraverso un semplice smartphone, che ci permette di osservare nei minimi dettagli tutto quello che succede nelle aree interne e limitrofe della propria abitazione.

Con un sistema di videosorveglianza installato nei punti strategici della propria residenza, ad esempio, è possibile tenere sotto controllo tutto ciò che accade a distanza, in qualunque luogo ed in qualsiasi momento, basta collegarsi ad internet e consultare il portale dedicato, o scaricare le App gratuite per smartphone (Android) e iPhone.

Non solo la videosicurezza, ma anche la domotica entra a far parte dei sistemi tecnologici avanzati che ci aiutano a stare tranquilli: domotica e sicurezza si integrano infatti in un unico prodotto adatto a soddisfare entrambe le esigenze, di comodità e di protezione, che definiscono il nostro abitare.

L’innovazione dei prodotti ha come conseguenza la creazione di un servizio di installazione di allarmi sempre più qualificato, specifico per sistemi con tecnologie wireless applicate e domotica integrata.

IQS

Per soddisfare le richieste del cliente più esigente Hager sicurezza distribuisce il marchio logisty e crea una rete di installatori qualificati nell’ambito della sicurezza, della videosorveglianza, della domotica, della climatizzazione e delle rinnovabili (IQS).

Continue Reading

Prodotti LG: la filosofia dell’azienda ed il forum dedicato ai clienti

forum sui prodotti lg

Sinonimo di qualità ed innovazione, LG è uno dei brand preferiti sia dai neofiti delle nuove tecnologie che dai consumatori più esigenti.

Grazie alla continua ricerca ed alle innovazioni tecnologiche, infatti, LG si aggiudica di diritto una posizione di rilievo nei mercati della telefonia, degli elettrodomestici e dell’informatica.

Scegliendo LG è possibile usufruire di prodotti altamente tecnologici capaci di semplificare la vita quotidiana e di rendere ogni azione rapida ed intuitiva. Grazie, inoltre, al design elegante e curato nei dettagli, tutti i prodotti LG si adattano ad ogni circostanza e, per tale motivo, oltre che per la loro versatile fruibilità, sono molto apprezzati per le loro linee estetiche moderne e di tendenza. Tra le caratteristiche peculiari dei prodotti LG vi è, poi, un particolare riguardo nei confronti dell’ambiente.

LG, infatti, si occupa di progettare prodotti capaci di garantire un consistente risparmio energetico in modo tale da andare incontro alle necessità dei consumatori e, soprattutto, da limitare l’impatto degli stessi sull’ambiente. Particolare attenzione è rivolta anche alle esigenze dei propri clienti: uno dei cardini della filosofia dell’azienda è, appunto, il fatto che, al fine di progettare prodotti utili e su misura dei consumatori, è necessario indagare a fondo in merito alle necessità degli individui e, dunque, conoscere i settori in cui poter dare forma a progetti innovativi e di qualità. A tale proposito, LG ha creato un forum in cui i consumatori hanno la possibilità si scambiarsi consigli e/o opinioni in merito alla gamma dei prodotti LG.

LG: un’azienda attenta alle esigenze dei consumatoriforum sui prodotti lg

Scegliere LG significa, inoltre, avere sempre a disposizione un team di esperti pronti ad assistere i consumatori durante tutta la vita del prodotto.

Visitando il sito ufficiale dell’azienda, infatti, è possibile scaricare i manuali dei prodotti e guardare video tutorial in cui poterne conoscere il funzionamento, usufruire di un servizio riparazioni in cui segnalare eventuali guasti e/o malfunzionamenti e, addirittura, visitare un’area interamente dedicata ai clienti che vogliono contattare l’azienda per chiedere ogni genere di informazione e/o chiarimento.

Visitando il forum www.lgblog.it, il sito internet www.lg.com ed il canale youtube interamente dedicato ai prodotti LG, è possibile, altresì, apprendere tutte le novità lanciate sul mercato dall’azienda, conoscere le opinioni degli altri consumatori e, soprattutto, leggere le notizie pubblicate dalle agenzie di stampa in merito ai prodotti LG. A tal proposito, è opportuno precisare che per LG le opinioni dei clienti in merito ai vari prodotti sono particolarmente importanti poiché rappresentano lo strumento necessario per rendere i propri progetti sempre più vicini alle esigenze dei consumatori.

LG, infatti, da sempre si impegna ad ideare prodotti solo sulla base delle reali necessità dei consumatori in modo tale da adattarsi in maniera quanto mai elastica ad un mercato in continua evoluzione e sempre più attento ai dettagli. Sulla base delle numerose testimonianze dei consumatori presenti sul forum www.lgblog.it, infine, è possibile apprendere che le innovazioni tecnologiche e la particolare attenzione rivolta ai propri clienti da LG sono alcune delle peculiarità di un’azienda in continua crescita in grado di semplificare ogni momento della vita quotidiana.

Continue Reading

Offerte per avere una connessione internet a casa vostra

sky e fastweb internet casa

Cosa è una connessione ADSL che arriva direttamente a casa, perchè è di capitale importanza adesso e a maggior ragione per il nostro futuro.
Quando parliamo di ADSL stiamo trattando di una tecnologia capace di usare al meglio una grande quantità di dati trasmessi, sia che questi vengano indirizzati dal nostro computer di casa a internet, sia che questi arrivino da internet verso il nostro terminale di casa. Il traffico di questa impressionante massa di dati corre, grazie alla linea rapida ADSL, su un canale sicuro, strutturato come una rete, che permette lo scambio in tempo reale e il più possibile garantito, di informazioni e quindi di contenuti multimediali.

La caratteristica pionieristica e rivoluzionaria di questa tecnologia, conosciuta anche col nome di “banda larga”, ha permesso di far circolare gigantesche quantità di dati, flussi enormi di informazioni, fino a poco tempo fa impensabili con i vecchi ed ormai obsoleti sistemi tecnologici. Il futuro delle telecomunicazioni ormai si costruisce a partire dalla Asymmetric Digital Subscriber Line cioè, traducendo dall’inglese: Linea Asimmetrica di Connessione Digitale.

Il collegamento ADSL in fin dei conti è quella tecnologia , un tempo immaginata solo dalla fantascienza più avveneristica, che ha permesso l’evoluzione del cosiddetto web 2.0. 

E’ dunque ormai una realtà che informa il nostro mondo e che non solo ha aperto e continua ad aprire infinite possibilità nei vari campi: artistico, lavorativo, scientifico, informatico, informativo, ma soprattutto trasforma dinamicamente, in modo particolare, quello dell’intrattenimento casalingo, il mondo economico e quello commerciale, il mondo del marketing così come quello della comunicazione sociale; praticamente tutta la realtà di internet risulta potenziata e catalizzata dai vari tipi di ADSL.

ADSL casalinga: qualità, velocità, risparmio, comodità a casa.

Il tipo di ADSL che oggi prendiamo in considerazione è quello casalingo, che usa la linea della rete telefonica e quindi si installa grazie alla presa del telefono fisso di casa.
Ormai è di dominio comune e tutti sanno che la connessione ADSL arriva direttamente a casa, direttamente su doppino telefonico. Questo è il metodo migliore, il più sicuro ed il più universalmente usato per possedere internet a casa propria, in modo da usarlo in tutta tranquillità, senza limiti di tempo o di quantità di traffico. Quante volte ci sentiamo limitati, ad esempio, dalla quantità di traffico internet che abbiamo a disposizione sui nostri cellulari smartphone.

Con questo sistema invece possiamo garantirci la più elevata velocità al minor costo possibile, utilizzando internet praticame non stop e senza preoccupazioni limitanti: possiamo così acquisire la possibilità di mantenere sempre a disposizione l’accesso al web, per qualsiasi nostra necessità. In modo da usufruire i migliori contenuti multimediali, quelli di più elevata qualità, nella maniera più veloce possibile: una maniera praticamente immediata. L’importante è sapersi districare tra le offerte, cercando quella che più si addice a noi e alla nostra casa.

sky e fastweb internet casa
Le migliori offerte: televisione e internet a domicilio: Sky e Fastweb per la casa.

La promozione e le offerte al momento più interessanti, perchè più convenienti e promosse da due colonne portanti del settore, riguardano il pacchetto televisione e internet chiamato Sky&Fastweb. Si tratta di varie tipologie di abbonamento, ognuno potrà trovare la propria soluzione, anche chi è già cliente Sky o Fastweb potrà usufruire di queste offerte che costituiscono in fin dei conti delle interessanti agevolazioni.

Ai celebri servizi di televisione targati Sky che tanto successo stanno riscuotendo in questi anni, si abbinano quelli di Fastweb che da sempre si occupa di ricerca e sviluppo nel campo della ADSL casalinga. Si risparmiano oltre 250 euro al mese per avere a casa, oltre a Sky anche la possibilità di usufruire del Fastweb home Pack: per navigare in internet, senza pensieri, alle massime velocità, direttamente da casa.

Suggerito da: Offerte internet casa di Sky&Fastweb

 

Continue Reading

Fare Forex in modo sicuro con la piattaforma FXGM

capire il forex per evitare truffe

Fare trading in modo sicuro

Molto spesso, ci si avvicina al Forex Market, coinvolti da amici o da annunci che promettono guadagni immediati e molto elevati. Tuttavia, per potere fare un trading corretto e sicuro, si dovrebbero conoscere una serie di regole e, soprattutto, si dovrebbero avere gli strumenti, sia didattici che tecnici per potere affrontare questo mondo. Molti trader inesperti, infatti, hanno perso i loro investimenti per errori grossolani, causati da una completa ignoranza nel settore, pensando poi di essere stati vittima di una frode da parte dei broker.

Per evitare le truffe nel Forex, FXGM ci illustra che esistono due regole fondamentali: la prima è quella di scegliere un broker che sia riconosciuto dagli enti regolatori del Forex on line, come la Cysec, ad esempio o, in Italia, la Consob. La seconda regola è di non iniziare a fare trading se non si hanno gli strumenti per farlo, ossia se non si ha una buona conoscenza dei mercati finanziari. Le due regole sono spesso collegate tra di loro visto che i broker più affidabili e professionali, come FXGM, offrono ai propri trader una formazione ed un’assistenza continua, fornendo i mezzi e il supporto per poter operare nel mercato valutario senza rischiare di essere soggetti ad alcuna truffa.

capire il forex per evitare truffe
Piattaforme di trading FXGM

Uno dei vantaggi nell’utilizzo di FXGM è sicuramente quello di poter lavorare non su una, ma su due differenti piattaforme efficienti, semplici nell’interfaccia e facilmente comprensibili. E questo sia nel caso di trader poco esperti che in caso di professionisti. FXGM, infatti, utilizza piattaforme differenti, proprio per andare incontro alle necessità di tutti i trader, siano essi semplici appassionati o veri e propri professionisti del trading.

Quanti non siano ancora esperti nel mondo del Forex, nella lettura di grafici e di andamenti, vengono indirizzati dal broker verso l’utilizzo della piattaforma PROfit, mentre, per i trader professionisti, viene indicata come più idonea alle loro esigenze, la piattaforma MetaTrader 4.

Piattaforma PROfit

Sebbene la piattaforma PROfit sia più semplice ed immediata nella lettura, nella comprensione e nell’utilizzo, non si deve pensare che essa sia poco professionale. Essa, infatti, dispone di tutti gli strumenti utili per effettuare anche un trading più avanzato e, inoltre, permette una personalizzazione dell’interfaccia in modo tale da avere sempre a portata di click tutti gli strumenti che vengono utilizzati più spesso.

Migliorando la propria preparazione e il proprio modo di investire, è quindi possibile, senza cambiare piattaforma, semplicemente scegliere nuovi strumenti da tenere sotto mano, oppure eliminare quelli che non vengono più utilizzati. E se si vogliono seguire i propri investimenti dai propri dispositivi mobili, PROfit permette una visualizzazione perfetta e un’operatività totale, grazie alle app dedicate.

Piattaforma MetaTrader 4

La piattaforma MetaTrader 4, invece, ha un’interfaccia professionale ed è maggiormente indicata a quanti facciano trading di professione. Anche essa permette una personalizzazione a seconda degli interessi del trader, siano essi rivolti soprattutto alle coppie di valute, ai titoli, alle azioni o, ancora, all’oro da investimento. Pur offrendo gli stessi strumenti della PROfit, la MetaTrade 4 presenta grafici professionali e visualizzazioni più dettagliate di alcuni andamenti, caratteristiche non comprensibili da chi non sia esperto nel campo.

 

Continue Reading

Guadagnare con il forex ed evitare truffe

forex-valute

Il forex, investire sulle valute si sta diffondendo sempre di più e spesso le persone che sono alle prime armi, entrano in questo mondo attratti da facili guadagni e proprio perché ritenuti facili non sono abbastanza preparati. La conseguenza più ovvia è avere delle perdite e quindi lasciare il forex affermando che si tratta solo di una truffa. In realtà non è così.

Scegliere il giusto broker

Tutelarsi scegliendo un broker che preveda la formazione

La prima cosa da sapere per evitare di sentirsi truffati è che è bene diffidare dai broker finanziari che vi dicono che guadagnare con il forex è facile. Non è così, può diventare facile solo in seguito ad uno studio approfondito e solo un broker finanziario che permette di studiare è serio. Il broker fin da subito deve dire che vi possono essere delle perdite di denaro anche elevate. Meglio diffidare da chi non parla delle insidie del forex, di sicuro potrebbe nascondersi una truffa.

A questo punto chi vuole entrare si chiede come distinguere un buon broker. Di sicuro un buon broker è colui che mette a disposizione fin da subito un glossario, cioè un piccolo dizionario in cui è spiegato il significato dei termini applicati nel forex.

Si tratta di termini che nella maggior parte dei casi derivano dall’inglese e proprio per questo è assolutamente necessario conoscerne il significato per investire con consapevolezza. Non basta il glossario, occorre anche conoscere le basi del forex e capire che il valore di una valuta non è un fatto casuale, ma il frutto di una serie di accadimenti del “mondo reale” in cui la valuta stessa circola come moneta legale.

Un buon broker metterà a disposizione manuali, grafici, informazioni aggiornate in tempo reale e in molti casi affianca anche un coach o un manager per aiutare chi per la prima volta entra nel mondo del forex. Infine, un buon broker vi permette all’inzio di investire senza soldi o con soldi non reali, in questo modo si prende confidenza con la piattaforma senza impegnare subito i soldi.

forex-valute

Controllare la licenza del broker

Garanzie e tutele con broker regolamentati

Per essere tutelati nel forex oltre a studiare e diffidare dei broker che permettono facili guadagni è anche bene controllare che il broker abbia la licenza per poter operare in questo settore. In caso contrario di sicuro si è di fronte ad una truffa. FXGM, per esempio, dispone di tutte le certificazioni e autorizzazioni necessarie per operare nel settore del trading online.

E’ stabilito dalla normativa europea che chi offre piattaforme per il trading online deve avere una regolare licenza, rilasciata da un’autorità pubblica di un Paese dell’Unione Europea dopo aver eseguito controlli preventivi sul rispetto delle normative europee.

Oltre ai controlli preventivi, vengono effettuati anche controlli successivi ed è previsto che i brokers regolamentati abbiano un fondo, distinto dal capitale sociale della società e dai soldi dei traders, questo ha lo scopo di risarcire, eventualmente, i traders. Queste norme tutelano gli investitori da eventuali truffe.

Il broker che ottiene licenza in un Paese dell’Unione può legalmente fornire i servizi anche ad utenti di altri Pesi dell’Unione Europea. Per le società con sede in Italia l’autorità deputata al controllo è la Consob. Nella maggior parte dei casi le società di intermediazione che offrono il servizio di trading online hanno sede a Cipro e quindi ad effettuare i controlli e rilasciare la licenza è la CySEC, autorità cipriota.

 

Continue Reading

Le video ricette sul web

video-ricette

E’ risaputo che l’avvento di internet ha notevolmente messo in crisi il settore della carta stampata: il lettore ormai preferisce ricercare una notizia o qualsiasi altro genere d’ informazione sul web piuttosto che acquistare un quotidiano o una rivista.

Ovviamente questa tesi vale anche per il campo delle ricette di cucina: ormai basta digitare sul motore di ricerca gli ingredienti base coi quali vogliamo preparare un nostro manicaretto e già ci spuntano miriade di video ricette sia amatoriali che di cuochi professionisti che ci guidano passo passo sulle varie fasi di preparazione della ricetta selezionata.

Ma non mancano neanche siti appositi per gli amanti dell’arte culinaria, con consigli di ogni genere e idee creative sia su come preparare il piatto che come presentarlo in tavola, parche si sa che in cucina anche l’occhio vuole la sua parte.

video-ricette
Cosa offrono i siti web di cucina

Questi siti sono molto ben strutturati con una suddivisione per categorie e sottocategorie che permette di trovare in pochi click ciò che si cerca. Le ricette sono correlate da immagini e spiegazioni esaustive e in alcuni casi anche dalla storia di com’è nato un particolare piatto, specialmente se tipico di un paese o regione.

Presentano sezioni interessanti dedicate alle video ricette che con molta calma e chiarezza spiegano e fanno vedere tutti i passaggi del piatto che più ha attirato la nostra curiosità. Possiamo trovare anche sezioni molto originali come le ricette per i bambini dove ci vengono svelati dei trucchi su come presentare loro in maniera fantasiosa dei piatti che magari non mangiano volentieri e che invece potrebbero risultare più graditi se proposti in maniera alternativa, raffiguranti pupazzi o altro di curioso.

Disponibili anche sezioni blog dove si permette ai visitatori più affezionati di poterne creare uno personale e pubblicarvi le proprie ricette fai da te per condividerle con la rete dei seguaci.
L’iscrizione al forum permette di scambiare opinioni con gli altri, commentare le varie ricette e proporne di proprie.

Questa è la parte più apprezzata dei siti dai visitatori perché il confronto e la collaborazione con gente comune appassionata di cucina fa nascere dei piatti davvero unici e sfiziosi, non eccessivamente complicati come a volte chef professionisti propongono. La semplicità in cucina spesso è indice dei migliori piatti; troppi esperimenti per rendere il piatto alternativo a volte deludono, mentre le tradizionali ricette della nonna sono sempre un successo.

Video ricette in tv

La passione per la cucina è esplosa negli ultimi anni anche in tv con vari programmi seguitissimi e di alto gradimento. Per tutti gli amanti del genere, per chi si perdesse qualche puntata, è possibile ritrovare i video delle ricette proposte in tv sul web nei rispettivi siti delle trasmissioni.

Ormai non occorre più registrare se ci perdiamo una puntata: il web infatti ci offre tutti gli archivi delle ricette che la simpatia delle conduttrici contribuisce a rendere più invitanti e curiose, da far avvicinare ai fornelli anche i più negati in cucina. In un atmosfera di gioco, competizione amichevole fra i vari chef ospiti e tanti consigli pratici sulle migliori tecniche di preparazione, fanno passare ore piacevoli davanti allo schermo da far venire l’aquolina in bocca e la voglia di cimentarsi nella preparazione dei piatti proposti.

Per delle video ricette da non perdere: Star.it

 

Continue Reading

Guida per effettuare la disdetta mediaset premium

lettera di disdetta premium

Recessione dal contratto con Mediaset Premium

Solitamente il contratto con Mediaset Premium ha una durata di dodici mesi a partire dal giorno in cui si firmano tutti i documenti per l’attivazione eccetto per particolari promozioni. Al termine di questo periodo vi è un rinnovo tacito e automatico per un altro anno quando l’abbonato non fa una particolare richiesta di disdetta.

Se l’utente non ha più intenzione di utilizzare questa tipologia di tv a pagamento nel momento del rinnovo deve premunirsi di comunicare all’azienda l’intenzione di interrompere ogni tipologia di servizio almeno trenta giorni prima della scadenza della data.

Questo è possibile inviando una lettera raccomandata, con avviso di ricevuta entro le quarantotto ore, all’indirizzo: Mediaset Premium S.p.A Casella Postale 101 20900 Monza (MB) allegando il modulo di disdetta a scadenza compilato accuratamente in ogni sua parte e scaricabile dal sito ufficiale del gruppo. Per non incorrere in problematiche è indispensabile rispettare la tempistica e inviare prima, anche tramite fax, il modulo al numero 02 91971398.

Recesso del contratto Mediaset Premium prima della scadenza annuale

lettera di disdetta premiumCi sono casi in cui l’abbonato decide di interrompere il contratto prima della sua reale scadenza. È un diritto del consumatore che non incorrerà in nessun tipo di penalità e non dovrà fornire alcun tipo di spiegazione al gruppo. Per ottenere la disdetta Mediaset Premium si procede utilizzando un altro modulo da scaricare, che è differente e deve essere cercato sotto la definizione di: modulo di recesso immediato oltre i quattordici giorni.

È sempre necessario inviare una comunicazione all’azienda tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, previa informazione via fax, almeno trenta giorni prima dalla data nella quale non si ha più intenzione di usufruire di questa pay tv. Esiste anche il caso in cui si voglia disdire il contratto entro i quattordici giorni dall’attivazione, con un modulo apposito da spedire con le stesse metodologie per i precedenti casi.

Bisogna prestare particolare attenzione alla tipologia di contratto firmato, nel caso si abbia il decoder a noleggio bisogna scaricare tutti i moduli appositi per questa evenienza. Tutti i docum
enti vanno ricercati nel sito ufficiale sotto la voce: modulistica. Nella raccomandata bisogna sempre allegare anche la tessera che va sempre restituita a ogni scissione di contratto.

Tutti i costi per la disdetta Mediaset Premium

Disdire questa tipologia di contratto ha dei costi. Per l’avvio della pratica bisogna pagare un prezzo di 6 euro ma bisogna leggere con particolare attenzione la carta dei servizi Mediaset che informa della possibilità del gruppo di chiedere al cliente alcune spese come: il rimborso dei costi dell’operatore che è pari a 8,34 euro di base, ma da valutare per caso specifico e la restituzione degli sconti promozionali.

Inoltre possono anche essere reclamati dall’azienda gli importi dovuti a titolo di corrispettivo fino a trenta giorni dopo la data nella quale si è ricevuta la comunicazione di recesso e gli accrediti sul corrispettivo dovuto per l’utilizzo del servizio. L’unica metodologia per interrompere il contratto è l’invio della modulistica nei tempi richiesti, è possibile comunque ottenere delucidazione aggiuntive chiamando il numero verde per apparecchi fissi 800303404 o quello per cellulari 0237045045 nell’orario che va dalle 8 alle 24, sette giorni su sette.

Continue Reading