Quali sono le migliori offerte adsl?

le migliori offerte adsl a prezzi bassi

Sei indeciso su quale fornitore scegliere per la connessione ADSL?

Probabilmente perché oggi tutte le tariffe delle compagnie telefoniche si equiparano, offrendo a prezzi pressoché identici lo stesso servizio: la connessione ad internet.
Ci sono piccole differenze che possono diventare importanti nella scelta del gestore:
copertura della rete, velocità di trasferimento dati in download e in upload, canone, durata dell’offerta e molte altre piccole cose da leggere attentamente prima di firmare il contratto. Soprattutto è necessario fare un’analisi della velocità della rete con cui si naviga, attraverso lo speed test, per capire realmente a quanto viaggia la connessione. Ma quali sono le migliori offerte adsl? A quale operatore affidarsi?
le migliori offerte adsl a prezzi bassi
In Italia ci si può connettere ad internet attraverso vari modi: tramite l’ADSL classica, che utilizza la linea telefonica, oppure scegliere la fibra ottica, decisamente veloce ma che non raggiunge molte zone della penisola. Possiamo invece optare per una connessione satellitare. Una delle soluzioni più comode risulta la connessione WiMAX di Aria: questa è in grado di arrivare ovunque, laddove non sono state predisposte linee telefoniche o magari le stesse linee risultano lente.

Alcune tariffe ADSL di questo periodo:

Alice: prevede soluzioni internet fino 7 mb a partire da 19 € circa al mese per sei mesi, senza costi di attivazione. Dal settimo mese non è ben specificato sul sito quale sarà l’ammontare mensile, quindi in bocca al lupo a chi ha intenzione di sottoscrivere questo contratto.

Vodafone: offre una linea fino a 20 mb, in più 2 gb di internet da usare quando si è fuori casa.
Il costo è di 30 € al mese. Prima di firmare il contratto assicuratevi che la Vodafone copra la zona in cui vivete.

Fastweb: la prima compagnia ad aver portato la fibra in Italia. Offre una linea che puo arrivare fino a 100 mb con chiamate illimitate verso i fissi, a partire da 29 € per i primi 12 mesi. Inoltre è possibile scegliere altre soluzioni grazie alla collaborazione con Sky.

Linkem: utilizza la tecnologia WiMAX con una linea fino a 7 mb. Esistono diverse modalità di pagamento che si differenziano in prepagata o a canone fisso a partire da 23 € al mese.

Ariamax: come Linkem utilizza il WiMAX garantendo una linea fino a 7 mb con un prezzo decisamente più vantaggioso (rispetto al diretto competitor) che parte da 14,95 € al mese.

Perché pagare per una connessione da un certo tot di mega (7, 10, 20, 100 mb) e non poterla sfruttare a pieno per via delle linee telefoniche non adeguatamente funzionanti?
L’Italia è costantemente bacchettata dall’Unione Europea per la scarsa velocità di connessione della linea ADSL e della non totale copertura dell’intera nazione, ma la soluzione WiMAX sta colmando quel gap con il resto delle nazioni europee.

 

Staff

View more posts from this author