Piatti leggeri e gustosi: presto fatto con le ricette light

verdure con le ricette light

Cuochi e cuoche all’ascolto, provetti o non, tutti vi troverete quotidianamente con il dilemma del “cosa metto oggi in tavola“? Ma soprattutto la sfida più grande sarà quella di scegliere piatti gustosi ed appetitosi che però siano anche leggeri, adatti a tutta la famiglia e bilanciati.

Ecco che arrivano in soccorso le ricette light, dove light non vuol dire insipido, asciutto, insapore ma bensì è sinonimo di leggerezza, di nutrienti, di ingredienti al naturale e senza eccesso di condimenti.

verdure con le ricette light

La prima delle ricette light: Polpettone di vitello con farcitura pomodorosa

Difficoltà media, preparazione 25 minuti, 40 minuti di cottura, per quattro persone

Gli ingredienti:

  • 500 g circa di polpa di vitello tritata
  • 3/4 pomodori
  • 3 fette di pane in cassetta
  • 1 spicchio d’aglio
  • erba cipollina a piacere
  • basilico a piacere
  • 100 g di mortadella
  • 2 uova
  • 500 ml di latte scremato
  • 200 g di spinaci lessati
  • 120 g di prosciutto cotto o Praga
  • 100 g di fagiolini lessati
  • 3 cucchiai di olio extra vergine
  • sale e pepe secondo il vostro gusto

Preparazione:

  1. Togliete al pancarrè o pane in cassetta la crosticina di contorno ed inseritelo per un passaggio al mixer con l’aglio a pezzetti, il basilico, erba cipollina e una punta di sale.
  2. In un contenitore mescolate bene la carne con le uova, la mortadella già tritata, il latte ed il mix ottenuto in precedenza con il mixer di pane ed aromi.
  3. Prendete il composto ottenuto e lavoratelo un po’ con le mani per poi stenderlo sopra un foglio di carta da forno a formare un rettangolo. Adagiateci sopra gli spinaci, i fagiolini, il prosciutto e poi arrotolate il tutto.
  4. Trasferite il vostro rotolone ripieno in una teglia da forno con la sua carta e dopo averlo condito con un po’ d’olio (non troppo) cuocetelo in forno già caldo a 190-200° per circa 40 minuti.
  5. Sfornatelo e una volta raffreddato mettetelo in frigorifero.
  6. Passiamo ai nostri pomodori, buttateli in acqua bollente per qualche istante e poi sbucciateli e tagliate a dadini la polpa.
  7. Mettete la polpa in un contenitore ed uniteci olio, un pizzico di sale ed il basilico.
  8. Affettate il vostro polpettone e sistematelo in fette in un vassoio dividendo le varie fette con un po’ di polpa di pomodoro. Mettete la restante polpa al centro del piatto o vassoio e decorate a piacere con il basilico aggiungendo se di vostro gradimento del pepe.
  9. Servite e gustate!

A questo gustoso piatto di carne, che vedrete piacerà anche ai più piccoli, vogliamo accostare una delle ricette light che preferiamo, a base di sole verdure, si tratta di una purea che ben si accosta come nella migliore tradizione popolare all’arrosto di carne. Semplice nella preparazione ma tanto gustosa a tavola: Purea soffice di carote

Gli ingredienti:

  • Carote 8 (1kg)
  • Semi di coriandolo 2 cucchiaini
  • Olio d’oliva 1 cucchiaio
  • Prezzemolo a vostro gusto e piacere

Preparazione:

  1. Cuocete le vostre carote al vapore
  2. Schiacciate o meglio passate le carote,
  3. Per addensarle, mettete il tutto sul fuoco per qualche minuto.
  4. Aggiungete i vostri condimenti, il sale, l’olio, il prezzemolo tritato finemente ed i semi di coriandolo tritati.

Con queste due ricette light avrete messo sulla vostra tavola un pasto adatto a tutti, bilanciato e leggero, facilmente digeribile e completo. Fatevi dare dal vostro macellaio di fiducia la carne più tenera e scegliete spezie fresche magari dal vostro piccolo orto casalingo.

AlessandraConti

View more posts from this author