Perché sono così importanti le statistiche fantacalcio?

Fantacalcio: statistiche e medie voto

Quando si prende parte ad un torneo di fantacalcio, sia con amici che quello virtuale presente online, ci si dimentica troppo spesso di utilizzare uno strumento che permette di realizzare, giornata dopo giornata, la formazione perfetta.

Ecco perché le statistiche fantacalcio sono così importanti e necessitano di una particolare attenzione quando si deve giocare.

Le statistiche fanta per una buona scelta nel mercato

Le statistiche di questo gioco sono un ottimo strumento nel momento in cui si deve creare da zero la propria formazione.

Leggerle significa conoscere quelli che sono stati i giocatori migliori della precedente stagione calcistica in riferimento, ovviamente, al tipo di competizione presa in considerazione per poter giocare al fantacalcio.

Bisogna prendere in considerazione il rapporto tra le presenze di quel giocatore e alcuni dati rilevanti come, ad esempio, il numero di reti segnate nella competizione, gli assist e tantissimi altri aspetti che risultano essere fondamentali della competizione.

In questo modo durante la fase iniziale del gioco, ovvero quella dell’asta, sarà possibile avere nella propria rosa tutti i migliori giocatori che potranno essere in grado di regalare diverse sensazioni positive.

Le statistiche del fantacalcio durante la competizione

Ovviamente è bene tenere bene in mente il fatto che questi particolari dati, disponibili in maniera gratuita sul web, consentono di poter creare una formazione che sia, almeno sulla carta, in grado di avere vita facile contro le formazioni avversarie che si dovranno affrontare durante la stagione.

Occorre mettere in risalto il fatto che, questa tipologia di dato, consente di capire se quel giocatore riesce a dare il meglio di se contro una determinata formazione, assumendo un ruolo particolare nella rosa e con delle condizioni climatiche sempre differenti.

Per molte persone questo studio potrebbe essere visto come troppo scientifico ma, grazie ad esso, sarà possibile capire se è meglio lasciare in panchina quel giocatore oppure provare a schierarlo in campo.

Sarà quindi opportuno cercare di capire come procedere per poter essere maggiormente competitivi nella realizzazione della formazione e soprattutto nel dover affrontare le varie partite che compongono il campionato di Fantacalcio.

Statistiche fantacalcio: quando analizzarle?

Questi particolari dati devono essere analizzati in due momenti particolari.

Il primo è quello che precede la finestra di mercato estiva ed invernale: avere un sunto complessivo sulle prestazioni dei vari giocatori permette, effettivamente, di effettuare la scelta perfetta per la propria rosa.

La seconda fase di consultazione delle statistiche deve avvenire il giorno prima rispetto alla preparazione e conferma della formazione.

Occorre cercare quindi di analizzare i dati relativi ai propri giocatori prima di schierali in modo tale non solo da ottenere un ottimo risultato sul campo ma, allo stesso tempo, sorprendere il proprio avversario che potrebbe aver preparato una formazione in grado di neutralizzare un altro tipo di rosa.

Sfruttando in questo modo i dati delle analisi del fantacalcio sarà possibile essere sempre competitivi e vincenti.

PG

View more posts from this author