Poker online: tutte le regole

carte-poker-texas

Classico e Varianti, le regole del Poker online

 

Poker online: regole base

I regolamenti del poker online dipendono della variante scelta e dal luogo in cui si gioca; spesso ci sono differenze anche da tavolo a tavolo, dunque è sempre buona abitudine informarsi prima di giocare. Lo scopo è ottenere la combinazione e chi vince ottiene l’intero piatto, ovvero il montepremi in palio formato dai rilanci e puntate dei vari giocatori. Chi abbandona la partita perde a tavolino e lascia le puntate al vincitore.

Cose da ricordare prima di cominciare a giocare:

  • Bankroll. Indica l’ammontare del denaro a nostra disposizione, saperlo gestire al meglio è fondamentale per vincere nel poker online. Il poker è un gioco soggetto a innumerevoli variazioni di risultati e il modo migliore per fronteggiarlo è avere una buona base di fondi da utilizzare come copertura. Partire con poco e sperare di sbancare è uno dei primi errori.
  • Stile di gioco. Il proprio stile è fondamentale e va migliorato e affinato nel tempo. Inizialmente è consigliabile giocare in difesa, evitare colpi di testa e studiare bene le situazioni mantenendo un profilo basso. Col tempo affinerete il vostro stile e apprenderete molto di più che con un atteggiamento spavaldo, a quel punto potrete permettervi un gioco più aggressivo e deciso.
  • Fold. Mai innamorarsi delle carte in mano, ma valutare sempre la situazione e le possibilità di vittoria. Aver in mano due carte molto forti, ma essere consapevoli della scarsa riuscita in fatto di probabilità è un requisito fondamentale. Non serve impuntarsi sulle carte, ma occorre saper sempre scegliere quelle migliori per vincere non per tentare il colpaccio, quello verrà da solo col tempo.
  • Pazienza. Non ne avrete mai abbastanza e dovrete imparare a coltivarla. Saper attendere l’occasione giusta, senza farsi trascinare dall’euforia del momento o dalla speranza di un colpo fortunato è un’arte. Nel poker online capita spesso di vedere giocatori che tentano tutti i colpi e tutte le mani, senza ottenere nulla alla fine, sono mossi dalla fretta e non valutano attentamente la giocata. La carte buone arriveranno, serve solo attenderle con calma.
  • Tell. Anche nel poker online esistono, basterà osservare come giocano i vostri avversari, la rapidità di risposta o la lentezza. Questi sono fattori fondamentali che con calma e pazienza imparerete a interpretare. Stando attenti a non mostrare i vostri punti deboli e osservando con cura gli altri giocatori, potrete prevedere molte delle loro giocate.

 

Poker online, variante classica o europea

Il poker classico, il più conosciuto, è quello in cui ogni giocatore riceve cinque carte, fa la sua puntata, sceglie quali scartare dalla mano per averne altrettante dal mazziere. In base alle combinazioni ottenute, ogni partecipante sceglie quanto puntare o rischiare per vedere le carte avversarie, ovvero chiudere la partita.

Le azioni fattibili, fai giocatori, durante una partita sono:

  • Puntare (bet): il primo che inizia la partita decide la somma iniziale da mettere nel piatto.
  • Bussare (check): il primo che inizia può passare, ovvero Bussare, senza puntare nulla sul piatto, il successivo può decidere se puntare o passare a sua volta e così via fino alla conclusione del primo giro. Se invece un giocatore fa la sua puntata, tutti dovranno, dopo di lui, farla a loro volta.
  • Vedere (call): dopo che il primo ha fatto la sua puntata, gli altri devono puntare altrettanto, in alternativa lasciano la partita.
  • Rilanciare (raise): Un partecipante può scegliere di giocare di più, aumentando la somma iniziale, tutti gli altri devono per forza raggiungere la stessa somma o uscire dal gioco ;
  • Lasciare (fold): in caso un giocatore scelga di abbandonare la partita si limiterà a lasciare, i soldi puntati rimarranno nel piatto a formare il montepremi finale del vincitore.

Poker online: carte e reogle

Le Combinazioni, in ordine decrescente sono:

  • Scala Reale: in inglese Royal Flush. Consiste in una scala formata dalle carte più alte dello stesso seme.
  • Scala Colore: in inglese Straight Flush. Consiste in 5 carte, in sequenza, dello stesso seme.
  • Poker: in inglese Four of a Kind. Da il nome al gioco stesso, consiste nell’ottenere 4 carte dello stesso tipo, una per ogni seme. Ad Esempio: 4 Re, 4 Regine, 4 Assi, Ecc ecc. In caso di più poker nella medesima partita, vince quello con le carte di valore più alte.
  • Full: in inglese Full House. Si ottiene con un tris più una coppia nella stessa mano. Anche in questo caso, valgono i punti delle carte, se vi fossero altri full presenti.
  • Colore: in inglese Flush. Consiste nell’ottenere nella stessa mano 5 carte dello stesso seme, a differenza della scala colore non serve siano in ordine numerico.
  • Scala: in inglese Straight. Consiste nell’ottenere nella partita cinque carte in scala, è ininfluente il loro colore o seme, in questo caso vale solo la sequenza.
  • Tris: in inglese Three of a Kind. Signoifica possedere a fine della mano tre carte dello stesso genere ma di seme diverso. 3 Assi, 3 Re, 3 Donne, ecc ecc.
  • Doppia Coppia: in inglese Two Pairs. Nella mano sono presenti due coppie di carte, semi diversi, stesso genere abbinate due a due.
  • Coppia: in inglese One Pair. Avete in mano una coppia di carte: semi diversi, stesso numero.
  • La carta più alta: in inglese High Card o No Pair. Si tratta di cinque carte di seme differente, con valore variabile.

Texas Hold em online

Il texas hold’em, conosciuto anche come poker texano, è la variante più diffusa al mondo e appartiene al genere definito “community cards poker”. Consiste in alcune carte comuni tra tutti i giocatori, che possono essere aggiunte al proprio punteggio nella mano. Il mazziere consegna a ogni partecipente due carte; nel corso della partita vengono scoperte sul tavolo altre cinque carte , le “community cards”, che sono rispettivamante definite: le prime tre “flop”, la quarta “turn” e l’ultima “river”.

Il texas hold’em prevede delle variabili nelle puntate concesse durante le mani:

  • No limit: la preferita anche nel WSOP “World Series of Poker”
  • Pot limit: famosa in Europa per dare dei limiti alle puntate
  • Fixed limit: diffuso nei casinò, consiste in un tetto massimo oltre a un limite nel numero delle puntate
  • Mixed: un misto tra i generi no limit e pot limit. Lo scopo è lo stesso del poker online classico, ottenere la combinazione più alta e assicurarsi il piatto.

Le fasi del poker texas hold’em

Inizia sempre il giocatore alla sinistra del mazziere, che paga lo “Small Blind”. Il secondo giocatore versa invece il “Big Blind”, che non è altro che la puntata minima per giocare e si calcola mediamente raddoppiando lo Small. Nei tornei è fatto quasi sempre obbligo versare 1/5 dello small, anche solo per partecipare all’avvio di partita.

Dopo i versamenti il mazziere inizia la distribuzione delle carte coperte a tutti i giocatori seguendo l senso orario; le puntate iniziano dal giocatore successivo a sinistra del “Big Blind”. Terminato il primo giro di puntate il mazziere elimina la prima carta del mazzo e poi distribuisce le carte coperte comuni a tutti.

Girate le flop, il giocatore a sinistra del mazziere, inizierà per primo. Finito il giro, il mazziere scarta una carta e mette in gioco a quarta scoperta, dopo un ulteriore seguirà giro la quinta con le stesse modalità.

Ogni partecipante valuta le cinque carte, unite alle due in mano, e sceglie quali abbinare, utilizzandone  un massimo di tre tra quelle comuni. L’ultimo che ha rilanciato, o in alternativa il primo giocatore che ha fatto una puntata, mostra le carte; gli altri partecipanti possono decidere se ritirarsi o mostrare le proprie. Vincerà la combinazione più alta.

 

Il casino online e la variante Omaha

Omaha è una variante del poker inclusa nel genere “Community Card Poker”. Discende dal Texas Hold’em e prevede quattro carte private.

Le regole dell’Omaha sono identiche a quelle del suo antenato Hold’Em, tranne per un paio di differenze: si gioca con quattro carte in mano al posto di due e ogni giocatore deve per forza usare almeno due delle carte in mano per ottenere un punteggio. Seppur poco diffuso, l’Omaha è una delle varianti del poker online più famosa, subito dopo la Hold’em.

In conclusione, qualunque sia di poker online da voi scelta, la conoscenza delle regole del poker è fondamentale per il successo di ogni giocatore professionista.

Sei un appassionato di poker online? Gioca con Paddy Power sul sito dedicato al poker!

PG

View more posts from this author