Integratori naturali per dimagrire

alimentazione

Se si ha bisogno di dimagrire, è possibile trovare in commercio (in farmacia ma anche al supermercato) numerosi integratori naturali fra i quali scegliere in base alle proprie specifiche esigenze e necessità.
Gli integratori naturali costituiscono infatti un grande aiuto per dimagrire, ma bisogna sempre ricordare che da soli non possono fare miracoli e che devono perciò essere utilizzati nel contesto di uno stile di vita sano, all’insegna di un regime alimentare equilibrato e di un costante esercizio fisico.

Un aiuto per dimagrire
integratoreGli integratori naturali, accompagnati ad uno stile di vita sano ed equilibrato, possono aiutare a perdere peso sfruttando diversi meccanismi d’azione.
Non tutti gli integratori naturali, infatti, agiscono sull’organismo allo stesso modo ma, in base al loro funzionamento, si distinguono in:
– integratori che stimolano fortemente la termogenesi (caffeina e piperina)
– integratori che stimolano in modo più blando la termogenesi (guaranà, tè verde e nero, arancio amaro, yerba mate)
– integratori che grazie ad enzimi digestivi vegetali facilitano la digestione delle proteine (gambo d’ananas, papaina)
– interatori che stimolano la tiroide a produrre una quantità maggiore di ormoni (laminaria, iodio, fucus)
– integratori che soddisfano il senso di sazietà, rallentando la digestione e l’assorbimento dei nutrienti (chitosano, crusca, carragenina, semi di lino, gomma di guar, glucomannano)
– integratori che favoriscono l’ossidazione degli acidi grassi a lunga catena (carnitina).
Un’ulteriore tipologia è costituita poi dagli integratori naturali in senso lato, i quali non causano una perdita di grasso ma un calo di peso per mezzo della diuresi (carciofo, tarassaco, cardo mariano).

Quale integratore naturale scegliere
Vista la grande quantità di integratori naturali dimagranti esistenti, può risultare difficile scegliere quale sia il più adatto alle proprie esigenze ed il più efficace per perdere peso. Per questo motivo, anziché andare alla cieca o fidarsi dell’opinione di familiari e conoscenti, è sempre bene farsi consigliare da una persona esperta, magari dal proprio farmacista, che sia in grado di valutare quali siano le sostanze maggiormente indicate alle proprie condizioni fisiche e alle proprie esigenze di dimagrimento.
Bisogna infatti sempre tenere ben presente che gli integratori naturali per dimagrire, pur non essendo farmaci, possono comunque causare diversi effetti collaterali e devono essere assunti con consapevolezza e moderazione.

Come e quando assumere gli integratori naturali per dimagrire
Gran parte degli integratori naturali che sono stati citati finora può essere assunta sotto forma di infusi e tisane, preferibilmente senza l’aggiunta di zucchero. In alternativa possono essere assunti sotto forma di compresse e tavolette da ingerire o di gocce da prendere da sole o da diluire in un po’ d’acqua.
In base al tipo di integratore è consigliata l’assunzione al mattino, alla sera oppure in concomitanza con i pasti principali.

fabio

View more posts from this author