Festività in Piemonte

viaggi alla sindone

Ogni anno in Piemonte si sprecano gli eventi e le manifestazioni culturali, gastronomiche e religiose capaci di attirare le attenzioni di migliaia di visitatori. Iniziative ben distribuite su tutto il territorio regionale anche se la maggior parte resta concentrata a Torino.

La Sindone

Nel 2015 a primeggiare tra gli eventi simboli della città torinese rientra a pieno titolo l’Ostensione: dopo cinque anni dall’ultima volta la Sindone è nuovamente esposta nel Duomo di Torino, appuntamento dal 19 aprile al 24 giugno.

Un evento religioso eccezionale, un’esposizione concessa dal Papa in occasione dei 200 anni dalla nascita di San Giovanni Bosco. Un evento dedicato al mondo salesiano e particolarmente rivolto ai giovani, ai malati e ai disabili.

La Sindone è esposta nella Cattedrale di San Giovanni Battista dal 19 aprile al 24 giugno e durante tutti i giorni dell’ostensione sarà possibile fare il percorso di avvicinamento al Duomo dalle ore 7,30 alle ore 19,30.

Sono esclusi dal calendario delle visite alla Sindone i giorni 20 e 21 giugno, in occasione dell‘arrivo a Torino di Papa Francesco (21 e 22 giugno), e il 24 giugno, per la ricorrenza della festa del Santo Patrono di Torino.

viaggi alla sindone

Visitare la Sindone è totalmente gratuito, ma attenzione perché occorre la prenotazione: un’operazione possibile mediante il sito ufficiale alla pagina ” Prenota la tua visita”, chiamando il call center dell’Ostensione (+39 011.5295550) o direttamente al book shop di Piazza Castello.

Tutti i visitatori per raggiungere il Duomo e avvicinarsi alla Sindone dovranno percorrere un tragitto di circa 850 metri, quasi tutto al coperto.

Ai pellegrini prima dell’ingresso in Cattedrale saranno mostrate delle immagini con dettagli del sudario, poi potranno sostare per qualche minuto davanti alla Sindone.

In occasione di questo importantissimo evento sono stati allestiti anche altri servizi come le penitenziarie ospitate nelle chiese del Corpus Domini e dello Spirito Santo e alcuni confessionali attrezzati per l’accesso dei diversamente abili in piazza San Giovanni, mentre la chiesa della SS. Trinità in via Garibaldi è stata destinata all’Adorazione eucaristica.

La macchina organizzatrice, inoltre, ha curato con particolare attenzione una serie di iniziative ecclesiali e culturali che accompagneranno l’Ostensione della Sindone.

A questo grande appuntamento non poteva mancare Papa Francesco, in visita a Torino il 21 e il 22 giugno. Una visita per venerare la Santa Sindone e onorare San Giovanni Bosco in occasione del bicentenario della sua nascita.

Nonostante le autorità locali hanno predisposto tutte le misure necessarie per facilitare il traffico in città, meglio lasciare la propria auto a casa e muoversi in bus.

Autonoleggi a Torino

Un’opportunità indicata specie se siete una comitiva e offerta dall’autonoleggio Maggiora di Torino.

Un’azienda leader nel settore per caratteristiche, esperienza e professionalità e cordialità del proprio personale.

Possibilità di noleggiare bus e altri veicoli tutti in perfette condizioni, controllati con cura periodicamente.

Servizi e prezzi ottimali, perché anche questi ultimi sono altamente competitivi e non richiedono particolari sacrifici economici.

Recarsi a Torino con i bus dell’Autonoleggio Maggiora è conveniente, comodo e sicuro.

fabio

View more posts from this author