Guida per effettuare la disdetta mediaset premium

lettera di disdetta premium

Recessione dal contratto con Mediaset Premium

Solitamente il contratto con Mediaset Premium ha una durata di dodici mesi a partire dal giorno in cui si firmano tutti i documenti per l’attivazione eccetto per particolari promozioni. Al termine di questo periodo vi è un rinnovo tacito e automatico per un altro anno quando l’abbonato non fa una particolare richiesta di disdetta.

Se l’utente non ha più intenzione di utilizzare questa tipologia di tv a pagamento nel momento del rinnovo deve premunirsi di comunicare all’azienda l’intenzione di interrompere ogni tipologia di servizio almeno trenta giorni prima della scadenza della data.

Questo è possibile inviando una lettera raccomandata, con avviso di ricevuta entro le quarantotto ore, all’indirizzo: Mediaset Premium S.p.A Casella Postale 101 20900 Monza (MB) allegando il modulo di disdetta a scadenza compilato accuratamente in ogni sua parte e scaricabile dal sito ufficiale del gruppo. Per non incorrere in problematiche è indispensabile rispettare la tempistica e inviare prima, anche tramite fax, il modulo al numero 02 91971398.

Recesso del contratto Mediaset Premium prima della scadenza annuale

lettera di disdetta premiumCi sono casi in cui l’abbonato decide di interrompere il contratto prima della sua reale scadenza. È un diritto del consumatore che non incorrerà in nessun tipo di penalità e non dovrà fornire alcun tipo di spiegazione al gruppo. Per ottenere la disdetta Mediaset Premium si procede utilizzando un altro modulo da scaricare, che è differente e deve essere cercato sotto la definizione di: modulo di recesso immediato oltre i quattordici giorni.

È sempre necessario inviare una comunicazione all’azienda tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, previa informazione via fax, almeno trenta giorni prima dalla data nella quale non si ha più intenzione di usufruire di questa pay tv. Esiste anche il caso in cui si voglia disdire il contratto entro i quattordici giorni dall’attivazione, con un modulo apposito da spedire con le stesse metodologie per i precedenti casi.

Bisogna prestare particolare attenzione alla tipologia di contratto firmato, nel caso si abbia il decoder a noleggio bisogna scaricare tutti i moduli appositi per questa evenienza. Tutti i docum
enti vanno ricercati nel sito ufficiale sotto la voce: modulistica. Nella raccomandata bisogna sempre allegare anche la tessera che va sempre restituita a ogni scissione di contratto.

Tutti i costi per la disdetta Mediaset Premium

Disdire questa tipologia di contratto ha dei costi. Per l’avvio della pratica bisogna pagare un prezzo di 6 euro ma bisogna leggere con particolare attenzione la carta dei servizi Mediaset che informa della possibilità del gruppo di chiedere al cliente alcune spese come: il rimborso dei costi dell’operatore che è pari a 8,34 euro di base, ma da valutare per caso specifico e la restituzione degli sconti promozionali.

Inoltre possono anche essere reclamati dall’azienda gli importi dovuti a titolo di corrispettivo fino a trenta giorni dopo la data nella quale si è ricevuta la comunicazione di recesso e gli accrediti sul corrispettivo dovuto per l’utilizzo del servizio. L’unica metodologia per interrompere il contratto è l’invio della modulistica nei tempi richiesti, è possibile comunque ottenere delucidazione aggiuntive chiamando il numero verde per apparecchi fissi 800303404 o quello per cellulari 0237045045 nell’orario che va dalle 8 alle 24, sette giorni su sette.

Staff

View more posts from this author